lunedì 21 aprile 2008

R: testamento biologico

Mi sfugge come sia sfuggita a tutti l'ennesima gaffe del Raztinger planetario.
Va in un'area disintegrata dal fanatismo religioso e che ti dice? "Bisogna unire fede e politica".
Boh.
Mi sembra che finora le due cose abbiano prodotto solo disastri.
Ma che i nostri giornalisti siano embedded in automatico lo dimostra il fatto che i disastri che affollano Roma non sono piombati dal cielo, lilli lilli, senza responsabilità alcuna.
Se per 15 anni (QUINDICI ANNI!) RutelVeltroni hanno governato Roma, e per 15 anni (QUINDICI ANNI) Roma è crollata definitivamente, fare 2+2 non è poi così difficile.
E non mi tirate fuori le statistiche, perché sono furbe e limitate a un contesto, non all'insieme.
Intanto registriamo l'ennesimo stupro.
Ma, ad essere meno drammatici, mi è bastato girare ieri sera per Trastevere (er core dde' Roma... oggi è il compleanno della Capitale!!!) per constatare con gli occhi quello che il cuore sanginante di dolore sapeva e sa già: la città è maltrattata perché nessuno la controlla, la accudisce, la nobilita. Come si dovrebbe fare con una bella signora, anziana ma non antica.
Chi invece si rimbocca le maniche, è questo nostro amico di lunga data che ogni tanto ci delizia con informazioni costruttive e propositive.
Lo conoscete già: è un prete valdese che già ho ospitato in altre circostanze.
Dice: un prete? Embé! Io bado alla ciccia, non alle chiacchiere.



Da: Sergio Manna

[mailto:xxxx]
Inviato: sabato 19 aprile 2008 14.18
A: minimAL
Oggetto: testamento biologico


Ciao Carissimo,

come stai?

Se vuoi vedere il video di una interessante tavola rotonda tenuta ieri a Chivasso sul testamento biologico, ti segnalo questo link http://www.radioradicale.it/scheda/252074

Basta cliccare e ti comparirà tutta la tavola rotonda in video. Ma potrai scegliere anche se ascoltare solo l'uno o l'altro dei relatori.

Ti abbraccio!

Sergio Manna
(pastore valdese)


ps: Radio Radicale ha ripreso tutto, ma non è l'organizzatrice dell'evento!



, , , , ,

Nessun commento: