giovedì 29 ottobre 2009

dream on

La mattina presto all'alba, Rai 4 regala una sit com "per adulti" (sic!) veramente gustosa: Dream on (sei stagioni dal 1990 al '96).
Ideata dalla Martha Kaufmann di Friends, e prodotta anche da John Landis, vede Brian Benben (ora attempato Dottor Sheldon in Private Practice) interpretare Martin Tupper, piccolo editore goffo ma dal cuore d'oro, divorziato ma exmogliedipendente, padre affettuoso ma tutt'altro che energico.
Sullo sfondo di una New York incantevole ed eterna, le storie sono sapide e rapide (30', sigla compresa), con l'aggiunta di un tocco veramente magistrale: le citazioni cinematografiche.
Martin, infatti, è cresciuto davanti la televisione (come l'astuta sigla riassume perfettamente), e ad ogni momenti topico ragiona, reagisce e pensa per ricordi televisivi. Ma lo sappiamo solo noi e lui...
Insomma, per rendervi bene l'idea, seguite questo breve passaggio dove deve spiegare i rudimenti del sesso al figlio ancora troppo piccolo.

Nessun commento: