mercoledì 19 maggio 2010

baffo criminale

La notizia è nota, perlomeno tra chi studia anche e solo sui libretti dei liceali. Quello che colpisce, come al solito, sono i commenti.
Dategli un'occhiata:

Il nipote di Stalin perde un'altra causa: "Il dittatore fucilava anche i bambini"

Nessun commento: