domenica 16 maggio 2010

domenica cinema (28)Il vampiro (1933)

Lei è Fay Wray, già bramata dall'ingordo Kink Kong migliore, la storia parla di vampiri (ricordate quando vi ho fatto vedere Nosferatu?) in maniera lenta e dissimulata, reggendo bene ai cinici ritmi dell'anagrafe (e per questo fa più paura).
È un film godibile e divertente da vedere accucciati sul divano e collegando il computer al televisore.






iscriviti a minimAL su FriendFeed

Nessun commento: