giovedì 23 settembre 2010

"urla con me" non andrà in onda


RAI
Consiglieri di centrodestra assenti
Niente contratto per la Dandini

La presa di posizione del CdA della Rai supera ogni possibile previsione bulgara, e proprio adesso che i finiani insistono tanto sui temi di libertà e garanzie democratiche.
Oddio, a me la Dandina va poco a genio, anzi per niente. Ma se fa audience e ricavi va messa in onda, anche e se dice cose che non piacciono al Principe.
Una cosa è certa: i vari Mancuso che lavorano per Berlusconi - tramite la Mondadori e compagnia - e che tanto si preoccupavano di non essere censurati, forse dovrebbero farsi sentire in difesa della signora che urla e dei principi che la sua esclusione verrebbero violati. Altrimenti le palle che sventolano con siffatta semplicità dovrebbero essere riposte nelle mutande della vergogna.

Nessun commento: