mercoledì 19 gennaio 2011

una lapide sul viso

Prima o poi tutta 'sta follia finirà; è fisiologico. E proprio per questo, nessuno potrà proclamarsi vincitore, tranne i soliti pochi ignoti che si mantengono dignitosamente coerenti, e quindi vengono isolati da tutti.
Fatto sta che Berlusconi finirà non per motivi politici, non per una lotta senza quartiere contro il suo immorale muoversi male sempre e comunque; Berlusconi finirà perché spompato dalle scopate! Vi rendete conto che sarà un pube femminile a buttar giù la pochezza di un uomo così sgradevole?
E allora le domande fioccano. Che fine faranno - partendo dal basso - quelli ddesinistra che scrivevano per la Mondadori o mietevano pubblico tramite Mediaset e Medusa? Che fine faranno i suoi giornalisti così pronti a inventarsi l'impossibile pur di difenderlo? Che fine faranno le onorevolesse? Che fine faranno i suoi fan? Che fine faranno quei palloni che cantano menomalechesilviocè? Che fine faranno i suoi deputati? Che fine faranno i manager che ha sparso ovunque? Che fine faranno le sue leggi orribili? Che fine farà tutto quello che ha fatto e che tutti gli altri gli hanno consentito? Che fine faranno Rutelli, Veltroni, Franceschini, Occhetto, Bersani, Fini, Bertinotti, Napolitano, Ciampi, D'Alema, che non solo non lo hanno mai veramente bloccato, ma hanno addirittura risposto con politiche ridicole ed evanescenti che hanno danneggiato la nostra vita e il nostro paese?
Pensate voi che ci sarà una vera Seconda Repubblica in cui non si dovranno mai più ripetere le diarreiche porcherie cui abbiamo assistito finora? 
Pensate voi che in questa vera Seconda Repubblica troveremo nomi nuovi, politiche vere, onestà, coerenza, rigore morale, pulizia, evasori in galera, ladri al gabbio, furbetti a raccogliere pomodori, meritocrazia ovunque, donne rispettate...?
Credete, insomma, che finalmente gli italiani rifuggiranno il berlusconismo che ormai te lo ritrovi pure nell'armadio?

1 commento:

Aldo Presti ha detto...

Caro Al, sottoscrivo in pieno. Quello che scrivi è il motivo che mi fa tremare quando sento dire che il Primo Ministro se ne deve andare: e gli altri? Non vedi l'opposizione quali possibili premier è pronto ad accettare? E dov'erano costoro fino a ieri?