lunedì 7 marzo 2011

un calendario per Saviano

Sul fatto che sia da incoerenti lavorare per le società di Berlusconi, ho scritto così tanto, che non mi dilungo neanche in bignamini per chi mi legge per la prima volta. Resta il granitico "non si fa, e basta" di kantiana ispirazione.
Saviano è passato a Feltrinelli nel 2011. Una scelta "coraggiosa" ha scritto qualcuno. Che lo sarebbe stata veramente se fosse passato a una casa minore; chennesò Fandango, Fazi, Dalai... Ma intanto si è scollato di dosso l'epiteto di "dipendente di Berlusconi".
Però fino ad ora aveva scritto per la Mondadori, partendo dall'enorme successo di Gomorra, uscito nel 2006, cinque anni fa.
Berlusconi è entrato in politica nel 1993, diciotto anni fa.
C'è qualcosa che non torna.

Nessun commento: