martedì 9 agosto 2011

Diana Nyad: fino a Cuba, tra gli squali

Certo, proprio femminile non è: ma sono queste le donne che fanno la Storia; altro che le galline televisive o le mammone all'italiana.
Forza Diana!



Diana Nyad, nuotatrice americana di 61 anni, ha iniziato la sua impresa che la potrà far diventare la prima persona che è riuscita a coprire a nuoto il braccio di mare tra Cuba e la Florida senza gabbia anti-squali. Dopo un anno di negoziati con le autorità cubane, con cui gli Stati Uniti non hanno relazioni diplomatiche ufficiali, la Nyad - che negli anni Settanta è stata campionessa di nuoto di fondo, non riuscendo però nel 1978, quando aveva 28 anni, a coprire i 166 chilometri di acque infestate di squali tra Cuba e la Florida - si è tuffata in acqua ieri sera, ora di Cuba, e l'arrivo a Key West è previsto per mercoledì. "Per tutta la mia vita ho sognato di essere la prima a fare la traversata a nuoto senza gabbia anti-squali" ha detto la nuotatrice che si è ritirata dall'attività agonista 30 anni fa che fino alla fine della traversata non dormirà mai facendo solo ogni 90 minuti delle brevi pause per ricevere del cibo attraverso un tubo di plastica da una delle barche di appoggio, tra le quali vi è un anche equipaggiata per la difesa anti-squali.

da Repubblica

Nessun commento: