lunedì 8 agosto 2011

solidarietà con i calciatori

Lavorano un giorno la settimana; due, quelli delle squadre più forti.
Faticano della grossa.
Hanno un solo mese l'anno di ferie.
Tutti i week end bruciati.
Devono andare a letto presto.
Bevono moderatamente, ma scopano tantissimo (a sentire le loro wag).
Vanno in pensione giovanissimi, e senza un futuro assicurato.
Uno se mille ce la fa...
Una sola domanda, però: quando sciopero io, mi tolgono il lordo di stipendio per una giornata, facendomela pagare comunque di tasse. Nel caso loro, dovesse passare lo sciopero, quanto gli toglieranno per quello specifico giorno?

Nessun commento: