giovedì 16 agosto 2012

da Friburgo ad Heidelberg - 5. Bruchsal

Giornata pedalosa, ma arida di fiammate, se non quando siamo finiti dentro Karlsruhe. Ricca, moderna e austera, ha un castello con un parco così immenso che termina chissà dove.
Natura a perdifiato, circondata dalla modernità. Tutto è limpido e pulito, civile e grazioso. Si può essere moderni e civili: ma vallo a spiegare a un romano medio.
Il gruppo ha delle dinamiche così oliate che quasi ci si cerca e ci si stimola a vicenda per vederle confermate.
Domani, ultima pedalata. Poi tutto resterà chiuso nella nostalgia.

Nessun commento: