lunedì 22 dicembre 2014

guida all'ascolto della musica (1)

Qualche lustro fa, per recuperare una delle tante cattedrali del deserto romane costruite per Italia90 - proprio a ridosso dell'odierno EatItaly - qualche coraggioso organizzò un festival jazz chiamando tra gli ospiti... David Sylvian.
Sì, avete capito bene: David Sylvian.
Chi aveva organizzato il tutto, evidentemente era poco competente. Ma tant'è...
Il buon biondarello fece un concerto niente male, accompagnato solo da una chitarra, una tastiera, e un mucchio di effetti sparsi ovunque.
Ad un certo punto attaccò September.
Oh, ma questa da dove viene?
Non lo so... aspetta che chiedo
Franco, da dove viene questo pezzo?
Da Sigreds of de biaiv: er pezzo d'apertura
Ah, fico, non lo ricordavo... ma non c'erano gli archi?
Seh, e pure le frecce... ah ah ah
Sì, c'erano gli archi, erano 'rangiati da Sagamodo
Ah, vero... era un bell'LP. Chissà se poi farà Orrfeus
Speriamo, dài
Oh, è finita! Ma quanto durava?
Un minuto!
Un minuto?
Un minuto?!? Maddài... però, che bella, eh?

Nessun commento: