lunedì 25 gennaio 2010

l'unica e irripetibile Ophelia

O dear Ophelia,
I am ill at these numbers;
I have not art to reckon my groans:
but that I love thee best, O most best, believe it.
Adieu.


31 gennaio 1929 - 22 gennaio 2010

Nessun commento: