martedì 21 dicembre 2010

FilmTv segnala il mio romanzo

Mi rendo conto che mentre infuria la battaglia, parlare di se stessi è quasi ridicolo: però, a volte, quando qualcuno ti descrive con due sostantivi azzeccati e precisi ("indipendente e appassionato"), la doverosa discrezione viene accantonata senza remore.
Insomma, nella rubrica dei libri del FilmTv appena uscito, tra i libri di narrativa consigliati figura anche il mio. Cosa non richiesta, non pretesa, né tantomento "aiutata".
Se volete approfondire meglio la natura del mio testo, quelli del miolibro.it ne consentono una preview di una tredicina di pagine: non è "leggere" un libro, né tantomento farsi un'idea della sua essenza; però vi consentirà di entrare dentro il mio mondo letterario.
Che poi sia "solo" un libro autopubblicato è cosa ovvia: ma è mio, e ci credo.

Nessun commento: